Logo
     

 

Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program
Articoli del Mese
Foto Articoli
Apre Articolo n° 957 / Titolo: Non guardo il mare solo con gli occhi, ma con il cuore Intervista a Rossella Baldino
Apre Articolo n° 905 / Titolo: Natale di crisi
Apre Articolo n° 910 / Titolo: Bitcoin la moneta invisibile
Apre Articolo n° 938 / Titolo: Pannelli solari e pale eoliche
Apre Articolo n° 962 / Titolo: Un Pionierismo di nuova specie
Apre Articolo n° 967 / Titolo: Disorient Express di Cinzia Leone
Apre Articolo n° 771 / Titolo: Menu di Natale
Apre Articolo n° 935 / Titolo: L
Apre Articolo n° 950 / Titolo: Virna Lisi
Apre Articolo n° 956 / Titolo: Pino  Daniele è….
Apre Articolo n° 812 / Titolo: Un viaggio nel mio profondo - Intervista ad Antonello De Sanctis
Apre Articolo n° 829 / Titolo: Desidero un disco che racconti di me  Intervista a Karima
Apre Articolo n° 964 / Titolo: Il Fumetto è una forma di epressione immediata Intervista a Giuseppe Guida
Apre Articolo n° 972 / Titolo: Il vernacolo, come fonte d
Apre Articolo n° 949 / Titolo: Parigi
Apre Articolo n° 973 / Titolo: Buon Natale
Apre Articolo n° 955 / Titolo: ROMA - ULTIMA PARTE
Apre Articolo n° 841 / Titolo: Aspettando il Natale...
Apre Articolo n° 958 / Titolo: Apiterapia e propoli

Le Rubriche del Giornale
|A spasso intorno a...|
|Angolo della fede|
|Appunti di Viaggio|
|ARTEFACTUM|
|Articolo di fondo|
|Attualità|
|Avvenimenti|
|Ciclopassione|
|Curiosità|
|Editoriale|
|Eventi|
|Gastronomia|
|Grandi Amori|
|I Miti del Cinema|
|I Miti della Canzone|
|Imparare elettronica|
|Intervista|
|La posta del cuore|
|Librarsi|
|Lo scrigno dei romanzi perduti|
|Misteri|
|Oroscopo|
|Pensieri e parole|
|Perle Italia|
|Pillole di letteratura|
|Poesie|
|Profili di citta|
|Racconti|
|Recensioni cinematografiche|
|Recensioni teatrali|
|Sanità e dintorni|
|Trekking|
|Ve lo dico in rima|

Collaboratori

Data di lettura dati Server: 24-10-2017 - 02:39:55
Navigation Menù
 
Chiudi Finestra Vai a metà della pagina Vai a fondo pagina Torna Indietro 
Presentazione delle città più belle d'Europa, con la descrizione di un percorso ideale, per far conoscere alcune delle loro piazze, palazzi e monumenti Antonio Timoni
IDTitolo ArticoloRubricaRedattore ArticoloLink
868 ROMA - Parte XIII Profili di citta Antonio Timoni 03/2013 Apre eventuale link con Articolo 868 già pubblicato
Testo Articolo

Foto ArticoloContinuo Articolo
Nome: 868-cartina zona ponte matteotti.bmp - Ingrandisci
ROMA – PARTE XIII Tralasciando per ora il Vaticano, San Pietro e dintorni che avranno alla fine un capitolo a parte, percorriamo il lungotevere risalendo il fiume fino ad arrivare nei pressi di Ponte Matteotti,
Nome: 868-PALAZZO DELLA MARINA 1.bmp - Ingrandisci
dove troviamo un bellissimo edificio monumentale che ospita il Ministero della Marina;
Nome: 868-giardino zoologico- entrata.bmp - Ingrandisci
alle sue spalle, per via delle Belle Arti, meritano una visita Villa Giulia e il museo etrusco, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Villa Borghese e il Giardino Zoologico con annesso un interessantissimo museo, per la gioia di grandi e piccoli, nonché la zona del Foro Italico con Ponte Milvio.
Nome: 868-MUSEO DI VILLA GIULIA.bmp - Ingrandisci
Il Museo di Villa Giulia, oltre ad essere uno dei più importanti musei etruschi italiani, può vantare una sede che è un autentico gioiello dell’architettura rinascimentale romana.
Nome: 868-MUSEO VILLA GIULIA - parte interna.bmp - Ingrandisci
La villa in cui è ospitato il museo fu voluta da Papa Giulio III e costruita tra il 1550 e il 1555 con il contributo dei più grandi artisti dell'epoca, quali il Vasari, il Vignola, l'Ammannati. Nel 1889 la villa fu destinata a museo per raccogliere le antichità preromane del Lazio.
Nome: 868-museo villa giulia- sarcofago.bmp - Ingrandisci
Della collezione di questo museo, ordinata per aree geografiche, fanno parte alcuni capolavori dell'antica Etruria, quali il Sarcofago degli sposi di Cerveteri (VI secolo a.C.) e la statua dell'Apollo di Veio (VI secolo a.C.) ma anche pregiate raccolte storiche, come la Castellani, ricca di ceramiche, bronzi e celebri lavori di oreficeria.
Nome: 868-Villa Giulia- Il ninfeo.bmp - Ingrandisci
La villa comprende anche un bellissimo giardino animato da terrazze, scalinate, fontane e ninfei che rendono la scenografia d’insieme davvero unica.
Nome: 868-GNAM 1.bmp - Ingrandisci
La Galleria Nazionale d’Arte Moderna situata nel Palazzo delle Belle Arti, è dedicata soprattutto ai pittori e scultori italiani del XIX e XX secolo.
Nome: 868-galleria nazionale e villa borghese.bmp - Ingrandisci
Il verdeggiante declivio del Pincio, delimitato dalla parte del rione Ludovisi e dalle Mura Aureliane (già descritto nei capitoli precedenti), altro non è che la villa della famiglia Borghese con annesso l’enorme e bellissimo parco circostante. oggi meglio conosciuta con il nome di Villa Borghese, che si estende per quasi 10 ettari nel centro di Roma.
Nome: 868-Villa Borghese- Tempio di esculapio 1.bmp - Ingrandisci
Frequentatissima per tutto l’anno sia dai romani che dai turisti, Villa borghese offre oltre alla sua bellezza naturale, statue e architetture di vario tipo come la Fontana di Esculapio, l’Arco Romano, il Portico dei Leoni, il Tempio di Esculapio costruito sull’isoletta al centro del piccolo lago
Nome: 868-piazza di siena.bmp - Ingrandisci
e Piazza di Siena, creata sul modello degli stadi romani e oggi molto nota perché vi si disputa uno dei più importanti concorsi ippici mondiali; nelle vicinanze si trova anche il galoppatoio, sotto il quale è stato aperto un grande parcheggio sotterraneo, da cui si arriva anche alla stazione della metro A di Spagna.
Nome: 868-auditorium parco della musica.bmp - Ingrandisci
Ripercorrendo viale delle Belle Arti a ritroso, si giunge a Viale Tiziano dove con l’aiuto magari di un mezzo pubblico, possiamo arrivare a Ponte Milvio, non senza aver visto prima sulla destra, lo stadio Flaminio ed il Palazzetto dello Sport fatti costruire da Pierluigi Nervi nel 1959 in occasione dei Giochi Olimpici e il nuovissimo Auditorium Parco della Musica, dove si tengono concerti e manifestazioni culturali.
Nome: 868-maxxi.bmp - Ingrandisci
Il MAXXI, Museo nazionale delle Arti del XXI secolo, è un museo di arte contemporanea, sostenuto dall’omonima fondazione costituita dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e realizzato dall’architetto Zaha Hadid; è stato inaugurato il 28 Maggio 2010 e si trova in via Guido Reni, 4. L’edificio e’ veramente sorprendente e vale sicuramente una visita.
Nome: 868-ponte milvio 1.bmp - Ingrandisci
Ponte Milvio, costruito nel 115 a.C., è sempre stato considerato uno dei ponti più importanti di Roma e deve questa sua notorietà anche al fatto che le sue quattro arcate sono quelle originali;
Nome: 868-ponte milvio.bmp - Ingrandisci
i romani lo hanno sempre chiamato “ponte Mollo” riferendosi ad una contraffazione dialettale di Milvius, da cui poi derivò Milvio.
Nome: 868-FORO ITALICO.bmp - Ingrandisci
Da ponte Milvio si può raggiungere a piedi il Foro Italico, il grande complesso sportivo iniziato negli anni venti e completato solo nel 1960 per le Olimpiadi.
Nome: 868-osservatorio Monte Mario.bmp - Ingrandisci
Sulla sommità di Monte Mario, proprio sopra il Foro Italico, si innalza l’Osservatorio astronomico e meteorologico,
Nome: 868-osservatorio - interno 1.bmp - Ingrandisci
al quale è annesso il Museo Copernicano fondato nel 1870, che ospita una ricca collezione di antichi sestanti, cannocchiali, bussole, telescopi ed inoltre una preziosa biblioteca tutta riguardante l’astronomia.
Nome: 868-PIAZZA CAVOUR.bmp - Ingrandisci
Percorrendo via del Foro Italico e successivamente viale Angelico, il nostro itinerario ci porta di nuovo nei dintorni del Vaticano, nel rione Borgo, dove vanno segnalate alcune belle piazze come Piazza Risorgimento, Piazza Adriana e Piazza Cavour.
Nome: 868-vaticano 1.bmp - Ingrandisci
Ho lasciato appositamente, come già detto in precedenza, per ultimo il Vaticano centro della Cristianità e caposaldo della religione cattolica, perché anche essendo un piccolissimo stato, le bellezze che racchiude meritano un capitolo a parte e che affronteremo dalla prossima volta! ANTONIO TIMONI
Nome: 868-TitoloRoma.jpg - Ingrandisci
Nome: 868-Roma.jpg - Ingrandisci
Midi ArticoloFileNome FileCommento
clicca per aprire la foto 868-Lando Fiorini Ponte Mollo.mp3
 
Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program Chiudi Finestra Torna al top della pagina Torna Indietro
 
Powerd by Multimedia Web Service / Ver. 4.7