Logo
     

 

Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program
Articoli del Mese
Foto Articoli
Apre Articolo n° 957 / Titolo: Non guardo il mare solo con gli occhi, ma con il cuore Intervista a Rossella Baldino
Apre Articolo n° 905 / Titolo: Natale di crisi
Apre Articolo n° 910 / Titolo: Bitcoin la moneta invisibile
Apre Articolo n° 938 / Titolo: Pannelli solari e pale eoliche
Apre Articolo n° 962 / Titolo: Un Pionierismo di nuova specie
Apre Articolo n° 967 / Titolo: Disorient Express di Cinzia Leone
Apre Articolo n° 771 / Titolo: Menu di Natale
Apre Articolo n° 935 / Titolo: L
Apre Articolo n° 950 / Titolo: Virna Lisi
Apre Articolo n° 956 / Titolo: Pino  Daniele è….
Apre Articolo n° 812 / Titolo: Un viaggio nel mio profondo - Intervista ad Antonello De Sanctis
Apre Articolo n° 829 / Titolo: Desidero un disco che racconti di me  Intervista a Karima
Apre Articolo n° 964 / Titolo: Il Fumetto è una forma di epressione immediata Intervista a Giuseppe Guida
Apre Articolo n° 972 / Titolo: Il vernacolo, come fonte d
Apre Articolo n° 949 / Titolo: Parigi
Apre Articolo n° 973 / Titolo: Buon Natale
Apre Articolo n° 955 / Titolo: ROMA - ULTIMA PARTE
Apre Articolo n° 841 / Titolo: Aspettando il Natale...
Apre Articolo n° 958 / Titolo: Apiterapia e propoli

Le Rubriche del Giornale
|A spasso intorno a...|
|Angolo della fede|
|Appunti di Viaggio|
|ARTEFACTUM|
|Articolo di fondo|
|Attualità|
|Avvenimenti|
|Ciclopassione|
|Curiosità|
|Editoriale|
|Eventi|
|Gastronomia|
|Grandi Amori|
|I Miti del Cinema|
|I Miti della Canzone|
|Imparare elettronica|
|Intervista|
|La posta del cuore|
|Librarsi|
|Lo scrigno dei romanzi perduti|
|Misteri|
|Oroscopo|
|Pensieri e parole|
|Perle Italia|
|Pillole di letteratura|
|Poesie|
|Profili di citta|
|Racconti|
|Recensioni cinematografiche|
|Recensioni teatrali|
|Sanità e dintorni|
|Trekking|
|Ve lo dico in rima|

Collaboratori

Data di lettura dati Server: 29-06-2017 - 14:20:11
Navigation Menù
 
Chiudi Finestra Vai a metà della pagina Vai a fondo pagina Torna Indietro 
Racconti La Redazione
IDTitolo ArticoloRubricaRedattore ArticoloLink
841 Aspettando il Natale... Racconti Nimue 02/2014 Apre eventuale link con Articolo 841 già pubblicato
Testo Articolo

Sono tornata ad amare il Natale. Per tanti anni non è stato così, mi metteva tristezza e pensavo fosse principalmente una festa per i bambini.
Poi, un paio d’anni fa, la sera della vigilia mi sono guardata allo specchio ed ho pensato che lo ero anch’io, una bambina, malgrado la mia età non più giovanissima...
Credo ancora alla magìa del Natale, ai suoi profumi agrumati, alla frutta secca, alle mandorle e nocciole, all'odore della legna bruciata nel camino. A quell’aria pungente di neve, ai rumori ovattati dell’esterno, quando si sta caldi dentro casa, magari accanto al fuoco scoppiettante. Uscire di casa, anche se non ne hai voglia, per comprare i regali; quelli che pensi possano piacere a chi li riceve, anche se non è sempre così. Ho fatto una piccola lista, per esser certa di non dimenticare nessuno e con la musica che fa da sottofondo ai classici motivetti natalizi, mi anticipo nel tempo per confezionarli. In tutto questo, la mia mente cerca anche di elaborare il menù di Natale e mentre mi inebrio con il profumo della torta all'arancia, mi riaffiora un dolce ricordo legato alle feste natalizie, ai miei cari nonni, alle visite inaspettate, che giungevano portando con sé qualche tradizionale pietanza.

 

Mia nonna accoglieva tutti in casa, con generosa ospitalità, perché il Natale era anche aprire le porte del cuore e di casa, a chi era solo. I nonni dicevano sempre:" Dove si mangia in due, si mangia anche in tre, in quattro...". Così il loro insegnamento non è andato perduto e chiunque si trovi a passare dalle nostre parti, per pranzo, o cena, un pasto pronto, o un boccone al volo, lo trova sempre.
E così anche il nostro pranzo di Natale è sempre abbastanza allargato; il bello è poter vedere tutta la famiglia, amici e conoscenti riuniti insieme, in una festa così sentita, quattro zampe compresi!
In sintesi, credi, o non credi, il Natale va comunque e sempre festeggiato!

 

Midi ArticoloFileNome FileCommento
 
Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program Chiudi Finestra Torna al top della pagina Torna Indietro
 
Powerd by Multimedia Web Service / Ver. 4.7