Logo
     

 

Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program
Articoli del Mese
Foto Articoli
Apre Articolo n° 957 / Titolo: Non guardo il mare solo con gli occhi, ma con il cuore Intervista a Rossella Baldino
Apre Articolo n° 905 / Titolo: Natale di crisi
Apre Articolo n° 910 / Titolo: Bitcoin la moneta invisibile
Apre Articolo n° 938 / Titolo: Pannelli solari e pale eoliche
Apre Articolo n° 962 / Titolo: Un Pionierismo di nuova specie
Apre Articolo n° 967 / Titolo: Disorient Express di Cinzia Leone
Apre Articolo n° 771 / Titolo: Menu di Natale
Apre Articolo n° 935 / Titolo: L
Apre Articolo n° 950 / Titolo: Virna Lisi
Apre Articolo n° 956 / Titolo: Pino  Daniele è….
Apre Articolo n° 812 / Titolo: Un viaggio nel mio profondo - Intervista ad Antonello De Sanctis
Apre Articolo n° 829 / Titolo: Desidero un disco che racconti di me  Intervista a Karima
Apre Articolo n° 964 / Titolo: Il Fumetto è una forma di epressione immediata Intervista a Giuseppe Guida
Apre Articolo n° 972 / Titolo: Il vernacolo, come fonte d
Apre Articolo n° 949 / Titolo: Parigi
Apre Articolo n° 973 / Titolo: Buon Natale
Apre Articolo n° 955 / Titolo: ROMA - ULTIMA PARTE
Apre Articolo n° 841 / Titolo: Aspettando il Natale...
Apre Articolo n° 958 / Titolo: Apiterapia e propoli

Le Rubriche del Giornale
|A spasso intorno a...|
|Angolo della fede|
|Appunti di Viaggio|
|ARTEFACTUM|
|Articolo di fondo|
|Attualità|
|Avvenimenti|
|Ciclopassione|
|Curiosità|
|Editoriale|
|Eventi|
|Gastronomia|
|Grandi Amori|
|I Miti del Cinema|
|I Miti della Canzone|
|Imparare elettronica|
|Intervista|
|La posta del cuore|
|Librarsi|
|Lo scrigno dei romanzi perduti|
|Misteri|
|Oroscopo|
|Pensieri e parole|
|Perle Italia|
|Pillole di letteratura|
|Poesie|
|Profili di citta|
|Racconti|
|Recensioni cinematografiche|
|Recensioni teatrali|
|Sanità e dintorni|
|Trekking|
|Ve lo dico in rima|

Collaboratori

Data di lettura dati Server: 24-06-2017 - 03:58:24
Navigation Menù
 
Chiudi Finestra Vai a metà della pagina Vai a fondo pagina Torna Indietro 
Presentazione della rubrica a cura del redattore. Nimue
IDTitolo ArticoloRubricaRedattore ArticoloLink
601 Non fatemi le solite domande... Intervista a Geppy Cucciari Intervista Nimue 07/2009 Apre eventuale link con Articolo 601 già pubblicato
Testo Articolo

Una comicità tutta al femminile, quella di Geppy Cucciari, che sceglie d’intraprendere la carriera di attrice, portando sul palcoscenico tutta l’ironia di cui è capace, affrontando temi di grande attualità, espressi attraverso un linguaggio pieno di colore, capace di sorprendere il pubblico, specialmente quello femminile.
Un’artista che rappresenta fortemente il suo carattere sardo, passionale e schietto…

Ciao Geppy, dal momento che hai dovuto rispondere spesso alle solite domande di rito, oggi ti vorrei dare “carta bianca”, prima di proseguire questa nostra intervista. Raccontaci un pò di te, a te la parola!..
“Meglio donna che male accompagnata”…Il tuo primo romanzo del 2007, vuole essere una critica verso il mondo maschile?

Questo libro è ¨ un romanzo”. Si parla di una storia di donne, tre amiche alle prese col matrimonio della loro compagna di scuola, che le invita alla cerimonia, sperando che non si presentino sole, ma in compagnia di un cavaliere di tutto rispetto. Tre mesi per trovarlo e vicissitudini varie.



 

Questo libro è seguito a distanza di due anni dal recente “Meglio un uomo oggi”, puoi parlarci della tua attività, da scrittrice, ad autrice dei tuoi sketch? Come prepari i testi?
Questo è la prosecuzione del primo, ma non trattandosi di una trama alla Harry Potter, credo possa comprendersi tutto anche leggendo solo questo.. le amiche sono cresciute e alle prese con problemi un pò piu adulti: figli, fidanzamenti e quant’altro.

Credi che il mondo del cabaret sia immune da raccomandazioni, o le ” spinte” servono anche nella comicità ?
Non lo so, non le ho chieste, non le ho avute, né mi son state offerte.

Hai recitato in diverse fiction e nell’ultimo film di Carlo Verdone, secondo te, qual è la differenza fra cinema e televisione?
Strutturale, immensa, insormontabile: due linguaggi diversi, due modi diversi di usufruirne. La tv permette di lavorare giorno per giorno, settimana per settimana, il cinema è diverso… lavori per mesi e non sai fino alla fine cosa vedrai.

Cos’è per te la normalità e quanto è importante in una società come la nostra apparire, piuttosto che essere?
Mi reputo una donna normale come tante e spererei in qualche modo di celebrare la normalità delle donne, in un mondo in cui essere normale è sempre più difficile e raro. Cerco di aver cura di me, senza eccessi e con equilibrio, ricordando che a contare son cose più durevoli di un bel fondoschiena.

Pensando d’avere una bacchetta magica che vale per tre desideri, cosa cambieresti di questa nostra società?
Il menefreghismo, il cattivo gusto e l’ignoranza.

Quanto è stato difficile dover "abbandonare", per motivi professionali, la tua isola natale, la Sardegna?
Sono molto legata a casa mia, ci torno spesso e volentieri. Ho lì la mia famiglia. Partire è stato duro, ma per fare questo mestiere non avevo scelta.

Restando in tema di comicità tutta al femminile, chi apprezzi fra le attrici comiche?
Le mie amiche Teresa Mannino e Debora Villa, Katia e Valeria. Le conosco dai miei primi anni a Milano, con loro ho diviso tante cose.



 

Cosa ti colpisce generalmente in un uomo?
Le cose che dice.

Sei fra quelle donne che non uscirebbero mai con un uomo che indossa calzini bianchi?
Gliene regalerei di più belli, ma deve essere molto intelligente ed allora subito ti ribalto il tema : un uomo intelligente i calzini bianchi non li mette.

Parlando di rapporti di coppia, possiamo sostenere che oggi c’è un forte incremento di separazioni e divorzi. Personalmente come ti vedi fra 20 anni, sposata, con figli, o single convinta?
Non lo so. Spero di essere felice, serena e madre.


Grazie Geppy per questo piacevole e simpatico incontro e per averci dedicato parte del tuo tempo prezioso. Un grande saluto dalla redazione Il Settimo Senso news e tanti auguri di un Buon Natale!



 

Saluti a tutti voi e buone feste!


 

Midi ArticoloFileNome FileCommento
clicca per aprire la foto 601-Esatto.kar.mid
 
Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program Chiudi Finestra Torna al top della pagina Torna Indietro
 
Powerd by Multimedia Web Service / Ver. 4.7