Logo
     

 

Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program
Articoli del Mese
Foto Articoli
Apre Articolo n° 957 / Titolo: Non guardo il mare solo con gli occhi, ma con il cuore Intervista a Rossella Baldino
Apre Articolo n° 905 / Titolo: Natale di crisi
Apre Articolo n° 910 / Titolo: Bitcoin la moneta invisibile
Apre Articolo n° 938 / Titolo: Pannelli solari e pale eoliche
Apre Articolo n° 962 / Titolo: Un Pionierismo di nuova specie
Apre Articolo n° 967 / Titolo: Disorient Express di Cinzia Leone
Apre Articolo n° 771 / Titolo: Menu di Natale
Apre Articolo n° 935 / Titolo: L
Apre Articolo n° 950 / Titolo: Virna Lisi
Apre Articolo n° 956 / Titolo: Pino  Daniele è….
Apre Articolo n° 812 / Titolo: Un viaggio nel mio profondo - Intervista ad Antonello De Sanctis
Apre Articolo n° 829 / Titolo: Desidero un disco che racconti di me  Intervista a Karima
Apre Articolo n° 964 / Titolo: Il Fumetto è una forma di epressione immediata Intervista a Giuseppe Guida
Apre Articolo n° 972 / Titolo: Il vernacolo, come fonte d
Apre Articolo n° 949 / Titolo: Parigi
Apre Articolo n° 973 / Titolo: Buon Natale
Apre Articolo n° 955 / Titolo: ROMA - ULTIMA PARTE
Apre Articolo n° 841 / Titolo: Aspettando il Natale...
Apre Articolo n° 958 / Titolo: Apiterapia e propoli

Le Rubriche del Giornale
|A spasso intorno a...|
|Angolo della fede|
|Appunti di Viaggio|
|ARTEFACTUM|
|Articolo di fondo|
|Attualità|
|Avvenimenti|
|Ciclopassione|
|Curiosità|
|Editoriale|
|Eventi|
|Gastronomia|
|Grandi Amori|
|I Miti del Cinema|
|I Miti della Canzone|
|Imparare elettronica|
|Intervista|
|La posta del cuore|
|Librarsi|
|Lo scrigno dei romanzi perduti|
|Misteri|
|Oroscopo|
|Pensieri e parole|
|Perle Italia|
|Pillole di letteratura|
|Poesie|
|Profili di citta|
|Racconti|
|Recensioni cinematografiche|
|Recensioni teatrali|
|Sanità e dintorni|
|Trekking|
|Ve lo dico in rima|

Collaboratori

Data di lettura dati Server: 29-04-2017 - 21:33:54
Navigation Menù
 
Chiudi Finestra Vai a metà della pagina Vai a fondo pagina Torna Indietro 
Nuova pagina 1

La rubrica nasce dalla necessità di informare.
Attualità a cura di Melusina

Nimue
IDTitolo ArticoloRubricaRedattore ArticoloLink
332 Il processo dell'invecchiamento Attualità Melusina 01/2008 Apre eventuale link con Articolo 332 già pubblicato
Testo Articolo
Nuova pagina 1


In natura, tutto ciò che viene alla luce, dopo un ciclo di vita, giunge inevitabilmente all’invecchiamento progressivo. Questa considerazione risulta sicuramente ovvia e forse banale, ma è quello che da sempre l’uomo vorrebbe trasformare. Infatti, tecnologia e ingegneria, cercano di creare macchine sempre più complesse e affidabili, in modo da superare il ciclo naturale della vita. Tuttavia gli organismi viventi sono molti diversi dalle macchine e la loro caratteristica più peculiare, forse è proprio la capacità di autoripararsi .

Il modo in cui il nostro organismo si ripara da solo, dopo un infortunio è meraviglioso. Prendiamo per esempio le ossa, apparentemente inerte, se osservate all'esterno, l'osso è tessuto vivo, che si distrugge e si ricostruisce incessantemente nel corso di tutta la vita adulta. Questo processo di rimodellamento sostituisce in pratica l'intero scheletro ogni dieci anni. Altre parti dell'organismo si rinnovano con maggiore frequenza, come le cellule della pelle, del fegato e dell’intestino, infatti, ogni secondo l'organismo produce circa 25 milioni di nuove cellule, che prendono il posto delle vecchie. Se tutto ciò non avvenisse e ogni parte del corpo non fosse costantemente riparata, o sostituita, si rischierebbe d’invecchiare addirittura durante l'infanzia.

Il fatto che non ci deterioriamo è stato considerato ancora più straordinario, quando i biologi hanno iniziato a studiare le molecole all'interno delle cellule viventi. Quando una cellula viene rimpiazzata, la nuova deve avere copia del nostro DNA; la molecola che contiene gran parte delle informazioni necessarie per riprodurre il nostro intero organismo. Pensate a quante volte il DNA si è riprodotto, non solo nel nostro corpo, al momento della nascita, ma nel corso di tutta la nostra esistenza.


Si può evitare di invecchiare?


Immaginate come sarebbe essere sempre nel fiore degli anni, con una salute di ferro e una mente perennemente lucida, una prospettiva così invitante, che sembra quasi un'illusione. Vengono formulate molte teorie per spiegare l'invecchiamento e gli scienziati che studiano da sempre questo fenomeno, hanno detto che nessun tipo d'intervento si è finora rivelato in grado di rallentare, bloccare, o invertire il processo d'invecchiamento umano. Anche se l'alimentazione equilibrata e l'esercizio fisico possono giovare alla salute e diminuire il rischio di morte prematura dovuta a malattie, finora, non è stato trovato nulla che lo possa ritardare. Vi siete mai chiesti, perché un gatto domestico vive venti anni, mentre un opossum di dimensioni simili ne vive appena tre? E perché un pipistrello può vivere venti, o trenta anni? Fattori come l'alimentazione, il peso, le dimensioni del cervello, o il ritmo di vita, non spiegano differenze di questo tipo; la durata massima della vita è scritta nei geni. A quanto pare ci sono misteriosi segnali che compaiono e dicono alle cellule adulte di interrompere le loro normali funzioni. L'invecchiamento è stato definito il problema biologico più complesso in assoluto.


Il ruolo dell’anziano nella nostra società


L'anzianità non è un dato statistico, ma il prolungamento di un processo legato a un fenomeno di cambiamento, che spesso trasformiamo in una malinconica attesa al declino. Spesso parliamo della vecchiaia degli altri, come di qualcosa che non ci tocca da vicino, fino a quando non ci accorgiamo che è e che sarà, purtroppo, un giorno, anche un nostro problema.


La vecchiaia è l'Everest dei problemi sociali… , così scrisse il noto storico francese Fernand Braudel…

Midi ArticoloFileNome FileCommento
clicca per aprire la foto 332-baglioni - i vecchi.mid
 
Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program Chiudi Finestra Torna al top della pagina Torna Indietro
 
Powerd by Multimedia Web Service / Ver. 4.7