Logo
     

 

Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program
Articoli del Mese
Foto Articoli
Apre Articolo n° 957 / Titolo: Non guardo il mare solo con gli occhi, ma con il cuore Intervista a Rossella Baldino
Apre Articolo n° 905 / Titolo: Natale di crisi
Apre Articolo n° 910 / Titolo: Bitcoin la moneta invisibile
Apre Articolo n° 938 / Titolo: Pannelli solari e pale eoliche
Apre Articolo n° 962 / Titolo: Un Pionierismo di nuova specie
Apre Articolo n° 967 / Titolo: Disorient Express di Cinzia Leone
Apre Articolo n° 771 / Titolo: Menu di Natale
Apre Articolo n° 935 / Titolo: L
Apre Articolo n° 950 / Titolo: Virna Lisi
Apre Articolo n° 956 / Titolo: Pino  Daniele è….
Apre Articolo n° 812 / Titolo: Un viaggio nel mio profondo - Intervista ad Antonello De Sanctis
Apre Articolo n° 829 / Titolo: Desidero un disco che racconti di me  Intervista a Karima
Apre Articolo n° 964 / Titolo: Il Fumetto è una forma di epressione immediata Intervista a Giuseppe Guida
Apre Articolo n° 972 / Titolo: Il vernacolo, come fonte d
Apre Articolo n° 949 / Titolo: Parigi
Apre Articolo n° 973 / Titolo: Buon Natale
Apre Articolo n° 955 / Titolo: ROMA - ULTIMA PARTE
Apre Articolo n° 841 / Titolo: Aspettando il Natale...
Apre Articolo n° 958 / Titolo: Apiterapia e propoli

Le Rubriche del Giornale
|A spasso intorno a...|
|Angolo della fede|
|Appunti di Viaggio|
|ARTEFACTUM|
|Articolo di fondo|
|Attualità|
|Avvenimenti|
|Ciclopassione|
|Curiosità|
|Editoriale|
|Eventi|
|Gastronomia|
|Grandi Amori|
|I Miti del Cinema|
|I Miti della Canzone|
|Imparare elettronica|
|Intervista|
|La posta del cuore|
|Librarsi|
|Lo scrigno dei romanzi perduti|
|Misteri|
|Oroscopo|
|Pensieri e parole|
|Perle Italia|
|Pillole di letteratura|
|Poesie|
|Profili di citta|
|Racconti|
|Recensioni cinematografiche|
|Recensioni teatrali|
|Sanità e dintorni|
|Trekking|
|Ve lo dico in rima|

Collaboratori

Data di lettura dati Server: 18-11-2017 - 22:25:23
Navigation Menù
 
Chiudi Finestra Vai a metà della pagina Vai a fondo pagina Torna Indietro 
Presentazione della rubrica a cura del redattore. Nimue
IDTitolo ArticoloRubricaRedattore ArticoloLink
298 Un amore così grande... Intervista Nimue 05/2007 Apre eventuale link con Articolo 298 già pubblicato
Testo Articolo
Nuova pagina 1
Un amore così grande…


Intervista a Manuela Villa

 


Manuela Villa, figlia del grande Claudio, il «Reuccio» della canzone italiana, sarà fra i «famosi» che parteciperanno al reality show L’Isola dei famosi, edizione 2007…

 

1) Come nasce l’idea di partecipare ad un reality?
NASCE DA DIVERSE MOTIVAZIONI. PRIMA DI TUTTO I TEMPI SONO CAMBIATI E BISOGNA ADEGUARSI ALLE DIVERSE PROPOSTE DI LAVORO. DI FATTO E’ UN'ALTRA REALTA’LAVORATIVA CHE POTREBBE SFOCIARE IN ULTERIORI POSSIBILITA’. VIVO E MI OCCUPO SOLO IO DI MIO FIGLIO PERTANTO SAREI ANDATA ANCHE SULLA LUNA. INFINE UNA COMPETIZIONE CON ME STESSA. CAPIRE I LIMITI E LOTTARE CONTRO LE PAURE SIA FISICHE CHE PSICOLOGICHE. TIRANDO FUORI LA FORZA INTERIORE CHE E’ IN OGNUNO DI NOI.
2) Puoi darci delle anticipazioni inerenti al luogo dove andrete a stare tu e tutti gli altri naufraghi?
NON E’ STATO SVELATO NEANCHE A NOI. SARA’ UN MISTERO FINO ALL’ULTIMO ISTANTE. LA COSA MI PREOCCUPA UN PO!
3) Hai considerato le difficoltà di “sopravvivenza” sull’isola, a cominciare dal cibo e dai rapporti con gli altri partecipanti?
GRAZIE ALLE MIE RISORSE NATURALI, CHE DIREI NON SONO POCHE, HO OTTIME POSSIBILITA’ DI NON MORIRE DI FAME SUBITO, MENTRE NEL RAPPORTO CON GLI ALTRI NAUFRAGHI HO NATURALMENTE QUALCHE PERPLESSITA’. DIPENDE TUTTO DAL MALESSERE FISICO. I DISAGI SARANNO TANTI. MEGLIO NON PENSARCI E AFFRONTARLI DI VOLTA IN VOLTA.

4) Se dovessi vincere, a chi dedicheresti questa vittoria?
A MIO FIGLIO E A ME.
5) Hai un figlio di tre anni, sicuramente sarà stato difficile dover rinunciare a lui, per l’Isola…
NON SI RINUNCIA AL PROPRIO FIGLIO PER NULLA AL MONDO, NON VADO SULL’ISOLA PER DIVERTIMENTO. PURTROPPO SONO SOLAMENTE IO CHE PENSO A LUI, ANZI... ED E’ PROPRIO MIO FIGLIO A DARMI QUELLA FORZA PER ANDARE AVANTI SENZA PAURE. IL MIO PULCINO HA UNA GRANDE CERTEZZA. MAMMA TORNA SEMPRE! E NON E’ POCO!!

6) Cambiando discorso… recentemente hai deciso di raccontarti in un’autobiografia edita da Armando Curcio Editore, L’obbligo del silenzio, dove parli, tra le altre cose, del rapporto con tuo padre; il grande cantante Claudio Villa, scomparso il 7 febbraio del 1987. Parliamo un pò di questo libro, di come nasce, di tutto ciò che racchiude e delle battaglie legali che hai dovuto affrontare per “farti riconoscere” in quanto figlia del Reuccio.
IL LIBRO E’ IL RACCONTO DI UNA RAGAZZINA DI DODICI ANNI, CHE ALL’IMPROVVISO SCOPRE CHE LA PERSONA CHE HA SEMPRE CHIAMATO PAPA’ NON E’ IL SUO VERO PADRE E DA LI' SI RITROVA AD AFFRONTARE UNA REALTA’ ASSURDA, CON PROBLEMI DA AFFRONTARE PIU’ GRANDI DI LEI. IL CROLLO DI TUTTI I SUOI PUNTI DI RIFERIMENTO, CHE SERVONO PER FAR CRESCERE BENE UN ADOLESCENTE E LA RICOSTRUZIONE DIFFICILE DEL PROPRIO EQUILIBRIO PSICHICO. TUTTO A CAUSA DELLA LENTEZZA BUROCRATICA E DI ALCUNE LEGGI DEFINITE ANCOR OGGI DA ME “BIGOTTE E ROVINOSE”

7) Cosa hai provato, quando la Cassazione ha stabilito definitivamente che eri figlia di Claudio Villa?
HO PROVATO SOLO RABBIA. LE MOTIVAZIONI DELLA SENTENZA DI CASSAZIONE DEL 2004 ERANO LE STESSE DELLA SENTENZA DELLA CAUSA PRELIMINARE DEL 1988. PERTANTO MI HANNO FATTO BUTTARE GLI ANNI MIGLIORI DELLA MIA VITA PER RIPETERE DELLE COSE CHE GIA’ SI SAPEVANO. 21 ANNI PER DIRE LE STESSE COSE. VERGOGNA!!!

8) Che ricordo hai di Claudio?
QUANDO UNA PERSONA CHE AMI NON C’E’ PIU’ ANCHE IL MOMENTO PIU’ BRUTTO DIVENTA NEL RICORDO “ MERAVIGLIOSO”!
9)Quanto amore lega una figlia a un padre e quanta sofferenza si vive, quando viene a mancare questa figura, specialmente nella vita di una donna?
GRAZIE A DIO HO AVUTO COMUNQUE UNA FIGURA IMPORTANTISSIMA CHE MI HA CRESCIUTA E FATTO DIVENTARE UNA DONNA. IL MARITO DI MIA MADRE CHE MI HA FATTO DA PAPA’ HA FATTO SI CHE IO POTESSI COMUNQUE CONFRONTARMI POSITIVAMENTE COL MASCHILE.

10) Il tuo cognome è stato comunque un buon “passaporto”?
QUANTO TEMPO CI VUOLE PER FARE UN PASSAPORTO? 21 ANNI!!! E CHE PASSAPORTO SARA’ MAI, PER ANDARE FORSE SULLA LUNA, ANCORA NON HO RICEVUTO IL BIGLIETTO!

11) Il regalo più bello che Manuela avrebbe voluto fare a suo padre?
RIUNIRE TUTTI I SUOI FIGLI, SENZA ASTIO E RANCORI, MA A QUANTO PARE SEMBRA PURA FANTASCIENZA!
12) Quali ostacoli hai incontrato nella tua carriera di artista?
IL CLASSICO…. E’FIGLIA DI… OPPURE, QUELLA CHE DICE DI ESSERE FIGLIA DI…. MEGLIO NON AVERLA!


13) Ha iniziato a cantare per seguire le orme di tuo padre?
HO INIZIATO A CANTARE PER DISPERAZIONE. ERA L’UNICO MEZZO PER DIMOSTRARE OLTRE AL DNA CHE SANNO LEGGERE SOLO ALCUNI ESPERTI, UN ANCORA PIU’ IMMEDIATO RISCONTRO PER FAR SI CHE TUTTI POTESSERO LEGGERE IL MIO VISO E ASCOLTARE CON LE PROPRIE ORECCHIE LA MIA VOCE PER APPURARE LE MIE DICHIARAZIONI. INFATTI HO AVUTO RAGIONE.
14) Dal punto di vista musicale, che progetti stai curando?
NON TRASCURO NULLA, MA PER SCARAMANZIA NON ANTICIPO NIENTE DEI MIEI PROGETTI.
15) Artista e madre, come riesci a conciliare tutto questo?
FACCIO SACRIFICI COME TUTTE LE MAMME CHE LAVORANO!
 
16) Hai partecipato a Sanremo nel '94 insieme alla Squadra Italiana e se tornassi da solista in quel dell’Ariston, con un brano inedito, scritto e studiato appositamente per le tue doti vocali?
SAREI CONTENTA DI TORNARE ALL’ARISTON, MA E’ PRIVILEGIO DI POCHI. HO SEMPRE PRESENTATO BRANI, MA NON MI HANNO MAI INVITATA.
17) Perché una voce così bella, non è ancora riuscita a trovare il giusto e meritato riconoscimento?
FORSE A CAUSA DEL PASSAPORTO!

18) Che ricordo hai dell’incontro con Papa Giovanni Paolo II?
BELLISSIMO! MI DISSE: DIO BENEDICA LA TUA VOCE!


19) La canzone più intensa; quella che senti più “tua”, o che apparteneva al repertorio di Claudio Villa?
CHIARAMENTE UN AMORE COSI’ GRANDE.
20) Se fosse ancora vivo tuo padre, cosa gli diresti, nel ricordo di Un amore così grande?
VORREI VIVERLO!


La nostra intervista termina qui, ringraziandoti per la gentilezza e disponibilità dimostrata, ti facciamo un “in bocca al lupo” per il reality e ci farebbe immenso piacere, se, durante questa indimenticabile esperienza, al momento dei saluti, che farai dall’Isola, ti ricordassi d’inviarne uno anche a noi, che ti seguiremo con estremo interesse, naturalmente tifando per te.
Un caro abbraccio da tutta la Redazione de Il Settimo Senso news.


GRAZIE PER AVERMI DATO LA POSSIBILITA' DI FARMI CONOSCERE UN PO PIU' DA VICINO.


A cura di: Nimue
 

Midi ArticoloFileNome FileCommento
clicca per aprire la foto 298-Un amore cosi grande.mid
 
Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program Chiudi Finestra Torna al top della pagina Torna Indietro
 
Powerd by Multimedia Web Service / Ver. 4.7