Logo
     

 

Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program
Articoli del Mese
Foto Articoli
Apre Articolo n° 957 / Titolo: Non guardo il mare solo con gli occhi, ma con il cuore Intervista a Rossella Baldino
Apre Articolo n° 905 / Titolo: Natale di crisi
Apre Articolo n° 910 / Titolo: Bitcoin la moneta invisibile
Apre Articolo n° 938 / Titolo: Pannelli solari e pale eoliche
Apre Articolo n° 962 / Titolo: Un Pionierismo di nuova specie
Apre Articolo n° 967 / Titolo: Disorient Express di Cinzia Leone
Apre Articolo n° 771 / Titolo: Menu di Natale
Apre Articolo n° 935 / Titolo: L
Apre Articolo n° 950 / Titolo: Virna Lisi
Apre Articolo n° 956 / Titolo: Pino  Daniele è….
Apre Articolo n° 812 / Titolo: Un viaggio nel mio profondo - Intervista ad Antonello De Sanctis
Apre Articolo n° 829 / Titolo: Desidero un disco che racconti di me  Intervista a Karima
Apre Articolo n° 964 / Titolo: Il Fumetto è una forma di epressione immediata Intervista a Giuseppe Guida
Apre Articolo n° 972 / Titolo: Il vernacolo, come fonte d
Apre Articolo n° 949 / Titolo: Parigi
Apre Articolo n° 973 / Titolo: Buon Natale
Apre Articolo n° 955 / Titolo: ROMA - ULTIMA PARTE
Apre Articolo n° 841 / Titolo: Aspettando il Natale...
Apre Articolo n° 958 / Titolo: Apiterapia e propoli

Le Rubriche del Giornale
|A spasso intorno a...|
|Angolo della fede|
|Appunti di Viaggio|
|ARTEFACTUM|
|Articolo di fondo|
|Attualità|
|Avvenimenti|
|Ciclopassione|
|Curiosità|
|Editoriale|
|Eventi|
|Gastronomia|
|Grandi Amori|
|I Miti del Cinema|
|I Miti della Canzone|
|Imparare elettronica|
|Intervista|
|La posta del cuore|
|Librarsi|
|Lo scrigno dei romanzi perduti|
|Misteri|
|Oroscopo|
|Pensieri e parole|
|Perle Italia|
|Pillole di letteratura|
|Poesie|
|Profili di citta|
|Racconti|
|Recensioni cinematografiche|
|Recensioni teatrali|
|Sanità e dintorni|
|Trekking|
|Ve lo dico in rima|

Collaboratori

Data di lettura dati Server: 24-04-2017 - 19:05:26
Navigation Menù
 
Chiudi Finestra Vai a metà della pagina Vai a fondo pagina Torna Indietro 
Avvenimenti - a cura della Redazione Nimue e Melusina
IDTitolo ArticoloRubricaRedattore ArticoloLink
165 La morte di Carlo Ponti Avvenimenti Nimue 01/2007 Apre eventuale link con Articolo 165 già pubblicato
Testo Articolo

Il 10 gennaio 2007 muore Carlo Ponti; uno dei più grandi produttori italiani, marito di Sophia Loren.

Ponti era nato a Magenta l'11 dicembre 1912 ed aveva studiato legge all'Università di Milano. Si è spento per una complicazione polmonare all'ospedale cantonale di Ginevra.

Il produttore italiano, ricoverato da dieci giorni, aveva lavorato con registi di fama internazionale, tra cui Federico Fellini, Jean Luc Godard e David Lean, solo per citarne alcuni. I funerali si terranno in forma strettamente privata, come ha annunciato la famiglia in un comunicato. 

Iniziò la sua carriera nel 1941 realizzando alcuni tra i più grandi capolavori del nostro cinema: "La Strada" di Federico Fellini, nel 1954, "Blow-up" di Michelangelo Antonioni e "Il dottor Zivago" di David Lean. Ponti conobbe la Loren nel 1952 sul set di "Africa sotto i mari" e la mise sotto contratto per sette film. Fu lui a portare Sophia all'Oscar nel 1960, producendo "La ciociara" di Vittorio De Sica.

 Incontrò Sofia Loren, più giovane di lui di 25 anni, negli anni '50, durante un concorso di bellezza e produsse per lei i primi titoli che la fecero conoscere al mondo cinematografico. Cercarono di mantenere la loro relazione segreta e poi si sposarono per procura in Messico nel 1957. Al tempo Ponti era ancora il marito di Giuliana Fiastri. Per mettere fine al suo primo matrimonio, divenuto una complicata vicenda giuridica, dovette diventare cittadino francese, per ottenere il divorzio (che in Italia non c'era ancora) nel 1966.

La relazione con la Loren fece molto discutere, lui fu accusato di bigamia, lei di essere la sua concubina. Dall'attrice italiana ebbe due figli: nel 1968 Carlo Junior e nel '73, Edoardo; uno direttore d'orchestra e l'altro regista e sceneggiatore. Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato a Sophia un messaggio di cordoglio per la scomparsa del marito. "Scompare con Carlo Ponti uno dei maggiori rappresentanti dell'imprenditoria cinematografica italiana ed internazionale, un uomo sensibile, coraggioso e innovativo, come ha mostrato la sua lunga e brillante carriera - scrive Napolitano - Negli oltre sessanta anni di attività,

Carlo Ponti ha firmato importanti produzioni cinematografiche: un percorso di eccellenza iniziato con pellicole di origine letteraria, fino ai grandi successi internazionali, con cui ha onorato la storia del cinema". "La scomparsa di Ponti rappresenta una grave perdita per la cinematografia italiana. In questo momento di grande dolore, - conclude Napolitano - sono vicino alla signora Loren, ai suoi figli e a tutti i familiari, ai quali esprimo, insieme a mia moglie Clio, sentimenti di tristezza e partecipe cordoglio."

A cura di: Nimue

Midi ArticoloFileNome FileCommento
clicca per aprire la foto 165-CS_DottorZhivago-CarrolD.mid Dott.Zivago
 
Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program Chiudi Finestra Torna al top della pagina Torna Indietro
 
Powerd by Multimedia Web Service / Ver. 4.7